il foglio 
Mappa | 73 utenti on line


 Login
   
    
 Ricordati di me

  menu
 ::  editoriali
 ::  bibbia
 ::  chiesa
 ::  documenti
 ::  etica
 ::  filosofia
 ::  lettere
 ::  mondo
 ::  pace-nonviolenza
 ::  poesia
 ::  politica
 ::  recensioni
 ::  scienza
 ::  società
 ::  storia
 ::  teologia
 ::  zibaldone
 :: home
 :: indici analitici
 :: solo online

 Ricerca
  

 in libreria

Enrico Peyretti

Il diritto di non uccidere

IL MARGINE


Conversazioni di

Giuseppe Barbaglio e

Aldo Bodrato

QUALE STORIA A  PARTIRE DA GESU'?

ESODO Sevitium


Aldo Bodrato

L'avventura della Parola

Affatà Editrice


Enrico Peyretti

Dialoghi con Nortberto Bobbio 

Claudiana


Enrico Peyretti

Il bene della pace. La via della nonviolenza

Cittadella


Enrico Peyretti

Elogio della gratitudine

Cittadella


  solo online
 2 [maggio] - LA BARBARIE CI DANNERÀ

 

«La bellezza salverà il mondo»: il volto della Venere nascente di Botticelli è forse la cosa più bella della recente discussa Fiera del libro, che aveva come slogan la citazione di Dostoevskij (L'idiota, Garzanti 1973, pp. 478 e 664).

«La bellezza salverà il mondo»: il volto della Venere nascente di Botticelli è forse la cosa più bella della recente discussa Fiera del libro, che aveva come slogan la citazione di Dostoevskij (L'idiota, Garzanti 1973, pp. 478 e 664).

Sovrapponiamoci la foto ritagliata dalla «Stampa» del 15 maggio: stretti su un furgoncino Ape con la scritta «ferro vecchio» una donna rom e alcuni suoi familiari cacciati da un campo nomadi di Napoli, col pretesto di una legalità diseguale e discriminatoria, che perseguita i piccoli e non i grandi delinquenti. Un selvaggio pogrom popolare contro i rom, a Napoli, ha esercitato una vendetta sommaria, indicativa delle attuale degenerazione barbara dell'idea di sicurezza e giustizia.

«La barbarie lo dannerà, il mondo», se non rispondiamo subito con un risveglio di umanità. Non siamo disposti a nessuna forma di violenza razziale o pararazziale contro i poveri e gli ultimi, contro i disgraziati, e a tutto ciò faremo sempre opposizione non solo verbale, ma con ogni forma di obiezione di coscienza e di azione nonviolenta, compresa la disobbedienza e l'invito alla disobbedienza a eventuali leggi ingiuste, che coprano la violenza privata e pubblica contro chiunque con la scusa dell'ordine pubblico e della sicurezza nazionale o locale.

 Stampa Invia ad un amico Dai la tua opinione

 
 il foglio
 ::  presentazione
 ::  redazione
 ::  abbonamento
 ::  contatti
 ::  link
 :: archivio storico [parziale]

 avviso agli abbonati

Ci risulta che alcuni abbonati non ricevono a tempo debito, o non del tutto, la copia del nostro periodico. Ce ne scusiamo precisando che tale situazione non dipende da un nostro difetto bensì dal disservizio delle Poste.


 web partner

gli anni di carta

 Il Corriere di Tunisi

Aldo Bodrato

Enrico Peyretti

Delfino M. Rosso

 


 Numeri recenti
 :: Mauro Pedrazzoli - Dio e la Terra (seconda parte/bibliografia - nota) pdf 
 :: Mauro Pedrazzoli - Dio e la Terra (tabelle) pdf  
 :: Mauro Pedrazzoli - Dio e la Terra (prima parte) pdf 
 :: Mauro Pedrazzoli - Dio e la Terra (seconda parte) pdf 
 :: Mauro Pedrazzoli - I CODICI PURPUREI IN LATINO 
 :: 6 - 1 - Mauro Pedrazzoli - GLI AMORI DEL SIGNORE 
 :: 6 - 3 - Mauro Pedrazzoli - GLI AMORI DEL SIGNORE 
 :: 6 - 2 - Mauro Pedrazzoli - GLI AMORI DEL SIGNORE 
 :: 5 - [dicembre] - IN AVVICINAMENTO ALL’ANNO GALILEIANO: 2010 
 :: 4 [febbraio] - Qualche cosa da dire su Gaza* 
 :: 3 [dicembre] - I RACCONTI DELL’INFANZIA 5/5 
 :: 3 [dicembre] - I RACCONTI DELL’INFANZIA 4/5 
 :: 3 [dicembre] - I RACCONTI DELL’INFANZIA 3/5 
 :: 3 [dicembre] - I RACCONTI DELL’INFANZIA 2/5 
 :: 3 [dicembre] - I RACCONTI DELL’INFANZIA 1/5 
 :: 2 [maggio] - LA BARBARIE CI DANNERÀ  
 :: 1 [marzo/aprile 2008] - La profezia del Veltro 

copyright © 2005 il foglio - ideazione e realizzazione delfino maria rosso - powered by fullxml