il foglio 
Mappa | 13 utenti on line


 Login
   
    
 Ricordati di me

  menu
 ::  editoriali
 ::  bibbia
 ::  chiesa
 ::  documenti
 ::  etica
 ::  filosofia
 ::  lettere
 ::  mondo
 ::  pace-nonviolenza
 ::  poesia
 ::  politica
 ::  recensioni
 ::  scienza
 ::  società
 ::  storia
 ::  teologia
 ::  zibaldone
 :: home
 :: indici analitici
 :: solo online

 Ricerca
  

 in libreria

Enrico Peyretti

Il diritto di non uccidere

IL MARGINE


Conversazioni di

Giuseppe Barbaglio e

Aldo Bodrato

QUALE STORIA A  PARTIRE DA GESU'?

ESODO Sevitium


Aldo Bodrato

L'avventura della Parola

Affatà Editrice


Enrico Peyretti

Dialoghi con Nortberto Bobbio 

Claudiana


Enrico Peyretti

Il bene della pace. La via della nonviolenza

Cittadella


Enrico Peyretti

Elogio della gratitudine

Cittadella


  chiesa

 386 - Memoria

 

Enzo Mazzi

 

Non stupisca la quantità di ricordi e commenti sulla stampa italiana in occasione della morte, il 22 ottobre, di Enzo Mazzi (lasciamo perdere il «don», cioè dominus).


>> Leggi.....

 385 - Mons. Nosiglia alla Chiesa di Torino

 

Come olio sull'acqua di uno stagno

 

A un anno circa dalla sua nomina, dopo aver molto ascoltato e anche, brevemente, consultato gli organismi diocesani, Cesare Nosiglia, Arcivescovo di Torino, invia a tutti noi «fratelli e sorelle carissimi» la prima lettera pastorale, in bella veste illustrata: Sulla tua parola getterò le mie reti.


>> Leggi.....

 383 - Dal film di Moretti alla beatificazione di Wojtyla

 

«Fenesta ca lucive e mo’ nun luce…»

L'ultimo film di Nanni Moretti ha lasciato interdetti vertici e base del mondo cattolico, i cui opinionisti si sono divisi. Alcuni hanno scritto su «Avvenire»: «Nec delectat, nec docet», non diverte e non insegna, semplicemente si prende gioco della dignità di papa e cardinali. Altri, come l'ufficio stampa Cei, hanno riconosciuto che un po' diverte, ma subito hanno aggiunto che poco insegna. Molti tra i cosiddetti cristiani critici lo hanno apprezzato per la sua leggerezza e problematicità, ma si sono chiesti se non abbia ecceduto in facilità. In sostanza dicono questi ultimi: Habemus Papam diverte e insegna, ma non tocca i nodi davvero drammatici della Chiesa di oggi, che, come ha mostrato Enzo Bianchi su «Jesus» di aprile è affaticata e smarrita, stanca e incerta sul suo futuro.


>> Leggi.....

 380 - Una lettera sincera e franca a Cesare Nosiglia, vescovo di Torino [versione integrale]

 

Enrico Peyretti  -   e.pey@libero.it

 

Torino, 26 dicembre 2010


>> Leggi.....

 379 - il foglio - FEBBRAIO 1971 – 2011 - Enrico Peyretti

 

Quaranta anni de il foglio

 

Due ore alla settimana per 10-11 mesi all’anno, per quarant’anni. Un bel po’ di lavoro insieme. Non è solo una redazione, ma un circolo per discutere di tutto.


>> Leggi.....

 379 - il foglio - FEBBRAIO 1971 – 2011 - Aldo Bodrato

 

Essere e malessere della Chiesa, ieri e oggi

 

Nell'articolo di Peyretti sui quarant'anni de il foglio si parla dei nostri rapporti con la Chiesa torinese e della perplessità di monsignor Pellegrino rispetto alla nostra teologia.


>> Leggi.....

 377 - Sulla nomina dei vescovi

 

Chiediamo una direzione più collegiale

In occasione delle due recenti nomine episcopali nella regione piemontese, tentiamo di dare uno sguardo a com’erano sentiti e praticati i ministeri di tipo dirigenziale nel cristianesimo primitivo e nelle relative comunità ecclesiali ancora abbastanza piccole, quindi più simili alle nostre parrocchie che alle nostre diocesi.


>> Leggi.....

 375 - VALDESI E BENEDIZIONE DI COPPIE GAY

 

Il diritto dell'altro

 

Abbiamo chiesto al pastore valdese Alessandro Esposito di commentare la recente presa di posizione del Sinodo valdese sulla benedizione delle coppie omosessuali.


>> Leggi.....

 372 - SINDONE, PRO E CONTRO

 

CHI C'È ANDATO E CHI NO


>> Leggi.....

 371 - Scandalo della pedofilia e vita delle chiese locali

 

Il lupo allevato nell'ovile

 

Lo scandalo dei preti pedofili, dopo aver colpito la periferia, a cerchi concentrici si focalizza sempre di più sulle istituzioni portanti della Chiesa stessa, diocesi di antica e tradizionale fedeltà, collegi e comunità monastiche di secolare prestigio, istituzioni che dipendono direttamente da Roma, fino a concentrarsi sui centri stessi di formazione del clero, la pupilla dell'occhio dei papi, quel percorso formativo al presbiterato celibatario e maschile, che sono i seminari, punto di maggior resistenza del conservatorismo cattolico pre e post-conciliare.


>> Leggi.....

Pagina: Indietro 1 2 3 4 5 6 7 8 Prossima
 
 il foglio
 ::  presentazione
 ::  redazione
 ::  abbonamento
 ::  contatti
 ::  link
 :: archivio storico [parziale]

 avviso agli abbonati

Ci risulta che alcuni abbonati non ricevono a tempo debito, o non del tutto, la copia del nostro periodico. Ce ne scusiamo precisando che tale situazione non dipende da un nostro difetto bensì dal disservizio delle Poste.


 web partner

gli anni di carta

 Il Corriere di Tunisi

Aldo Bodrato

Enrico Peyretti

Delfino M. Rosso

 


 Numeri recenti
 :: 447 - Appunti ecclesiali 
 :: 445 - Assisi, 24-27 agosto 2017 
 :: 445 - Don Milani ci scrive / 1 
 :: 444 - Uno sguardo sulla religiosità ortodossa romena / 1 
 :: 443 - La fine del sovrannaturalismo 
 :: 441 - Paolo Ricca sui 500 anni dalla Riforma 
 :: 439 - La chiesa ai tempi di Francesco 
 :: 436 - Convegno a Bose sul vescovo di Torino 
 :: 428 - Dialogo con l'islàm / 7 
 :: 427 - VATILEAKS 2: VITA DA PRELATI 
 :: 424 - Un'enciclica che il potere vorrebbe far dimenticare 
 :: 417 - Nuovi modelli di parrocchia 
 :: 413 - Un tema conciliare dimenticato, tornato centrale 
 :: 412 - Donne e chiesa 
 :: 408 - INADEGUATEZZE E AMBIGUITÀ DEL QUESTIONARIO 
 :: 408 - Parola del vescovo di Roma 
 :: 406 - MARTINI GESUITA, BIBLISTA, VESCOVO 
 :: 405 - In Vaticano s'è accesa una luce 
 :: 401 - Presiedere nella carità 
 :: 400 - La rinuncia di Benedetto XVI 

copyright © 2005 il foglio - ideazione e realizzazione delfino maria rosso - powered by fullxml