il foglio 
Mappa | 35 utenti on line


 Login
   
    
 Ricordati di me

  menu
 ::  editoriali
 ::  bibbia
 ::  chiesa
 ::  documenti
 ::  etica
 ::  filosofia
 ::  lettere
 ::  mondo
 ::  pace-nonviolenza
 ::  poesia
 ::  politica
 ::  recensioni
 ::  scienza
 ::  società
 ::  storia
 ::  teologia
 ::  zibaldone
 :: home
 :: indici analitici
 :: solo online

 Ricerca
  

 in libreria

Enrico Peyretti

Il diritto di non uccidere

IL MARGINE


Conversazioni di

Giuseppe Barbaglio e

Aldo Bodrato

QUALE STORIA A  PARTIRE DA GESU'?

ESODO Sevitium


Aldo Bodrato

L'avventura della Parola

Affatà Editrice


Enrico Peyretti

Dialoghi con Nortberto Bobbio 

Claudiana


Enrico Peyretti

Il bene della pace. La via della nonviolenza

Cittadella


Enrico Peyretti

Elogio della gratitudine

Cittadella


  società
 338 - APPUNTI DI VIAGGIO

 

UN NUOVO FATTORE DI OMOLOGAZIONE

Sono partito da Torino per Tunisi sabato 1° dicembre. Questioni di lavoro. La radio reclamizzava il volume che riporta gli atti del Convegno Ecclesiale di Verona in allegato all’«Avvenire», quotidiano cattolico. Se fossi rimasto in Italia lo avrei comprato. Forse avrei trovato la giustificazione teologica sulla non-esistenza del limbo dopo 2000 anni.

O quale ruolo potranno avere le donne nella comunità ecclesiale e la loro possibilità di accesso al sacerdozio. La questione della presenza, sempre in loro, dell’anima è stata da tempo autorevolmente risolta. Ma sono partito. Sono passati pochi mesi dall’ultima volta che sono venuto a Tunisi. Non giro il mondo per congressi, dibattiti, tavole rotonde. Lì ci vanno solo quelli che sanno. Quelli di Verona. Vivo tra la gente comune. Quella banale.

Domenica in hotel. Dimentico le tante email corse in redazione sulla definizione di bullismo. Zapping tra i canali arabi. Giovani presentatrici disinvolte presentano video clip musicali. Le telecamere riprendono la loro figura intera, ma l’occhio ha la possibilità di entrare in dettagli al limite delle «parti belle» (Corano XXIV,30). I programmi televisivi, varietà compresi, vengono interrotti per la recita della preghiera. Se invece c’è un avvenimento ripreso in diretta, come una partita di calcio, allora compare la scritta, che scorre nella parte inferiore del teleschermo, per ricordarne il momento.

Anche in un paese islamico ridenti volti femminili reclamizzano, da grandi manifesti murali, l’elegante ausilio, leggero come una piuma, per «quei giorni difficili». Molte ragazze, per lo più giovani, alcune con l’ombelico esibito, sfidano, finalmente, gli occhi degli uomini seduti al bar che fumano comme d’habitude ed esultano a ogni goal che viene annunciato in tv. Anche qui si leggono i giornali. Per i commenti sul campionato di calcio. O le ultime vicende sentimentali (o quasi) dei vip, più o meno vip. Del papa e della Turchia non gliene può importare di meno. Esattamente come da noi. Al bar. Per il 90% della gente. Verona è lontana. Quanto la redazione del foglio a Torino.

A fine settimana tornerò a Torino. Con un dubbio in più: che siano i non-valori della televisione di massa a rendere più giusta una società? Tempo fa avevo scritto che sono tre i fattori di omologazione culturale: il football, la Coca-Cola e il rock, dando loro una connotazione negativa. Ora non ne sono più sicuro. Comunque oggi devo aggiungerne un quarto, il termine non è elegante ma nemmeno offensivo: la figa.

 

Delfino Maria Rosso

 Stampa Invia ad un amico Dai la tua opinione

 
 il foglio
 ::  presentazione
 ::  redazione
 ::  abbonamento
 ::  contatti
 ::  link
 :: archivio storico [parziale]

 avviso agli abbonati

Ci risulta che alcuni abbonati non ricevono a tempo debito, o non del tutto, la copia del nostro periodico. Ce ne scusiamo precisando che tale situazione non dipende da un nostro difetto bensì dal disservizio delle Poste.


 web partner

gli anni di carta

 Il Corriere di Tunisi

Aldo Bodrato

Enrico Peyretti

Delfino M. Rosso

 


 Numeri recenti
 :: 456 - Percezione e istruzioni per l’uso 
 :: 453 - Memorie di viaggio 
 :: 448 - Da una storia vera 
 :: 446 - Dagli occhi ai piedi 
 :: 444 - Un elaborato di una giovane studentessa 
 :: 442 - Intervista a Livio Pepino 
 :: 442 - IL SECOLO FEMMINILE 
 :: 432 - Giornalismo di ieri 
 :: 431 - I “valori” di una volta 
 :: 429 - L’Isis, il diritto di difendersi, il ruolo della donna 
 :: 429 - INTERVENTI 
 :: 428 - Una suggestione dall’ultimo libro di Rampini 
 :: 422 - Pillole di comunicazione 
 :: 418 - MINIMA EROTICA 
 :: 418 - MINIMA EROTICA 
 :: 416 - Noterella 
 :: 415 - A un anno dalla sentenza Eternit a Casale Monferrato / 2 
 :: 414 - Sul rapporto tra cultura e televisione 
 :: 414 - A un anno dalla sentenza Eternit a Casale Monferrato / 1 
 :: 406 - Tra accuse razziste e difese ideologiche 
 :: 402 - La sessualità dei disabili 
 :: 398 - Abbasso il nonnismo, viva la nonnità 
 :: 397 - Le risposte di quaranta amici 
 :: 394 - Pillole di comunicazione / 13 
 :: 391 - Per un ripensamento dell’idea di cittadinanza 
 :: 390 - Pillole di comunicazione / 11 
 :: 388 - Gli economisti non bastano 
 :: 387 - VIETATO AI MINORI 
 :: 386 - LA CRISI DEGLI ASINI 
 :: 386 - Pillole di comunicazione / 10  
 :: 384 - 11 settembre 2001-2011 
 :: 383 - Intervista a una giovane giornalista tunisina 
 :: 377 - Alcune modeste osservazioni 
 :: 374 - QUANDO L’INSUCCESSO NON FA SPETTACOLO 
 :: 375 - Cultura religiosa e scuola 
 :: 376 - Appunti di un viaggio in Tunisia 
 :: 371 - Per una società senza più svantaggiati 
 :: 371 - SI PUÒ AMARE CHI NON È «SIMPATICO»? 
 :: 369 - CRITICA ALLA SOCIETÀ DEI CONSUMI 
 :: 368 - FAO 
 :: 366 - COME ERAVAMO, COME SIAMO 
 :: 365 - EMOZIONI E PROGRAMMI IN POLITICA 
 :: 364 - XENOFOBI SU FACEBOOK, E NON SOLO 
 :: 363 - LIBERTÀ & SOCIALITÀ 
 :: 360 - Criminalità a Torino negli anni ’60-70 
 :: 360 - IL «MERCATO» INGOZZATO DELL’AUTO 
 :: 349 - IL RIFIUTO E IL SOGNO 
 :: 357 - IL CASO ELUANA 
 :: 338 - APPUNTI DI VIAGGIO 
 :: 353 - IO PREMETTO CHE SONO RAZZISTA, GLI ALTRI... 
 :: 352 - LETTURA, QUESTA SCONOSCIUTA 
 :: 350 - Fiera del libro 2008 
 :: 349 - EMERGENZA RIFIUTI DA NAPOLI AL MONDO 
 :: 347 - SESSO UMANO 
 :: 344 - LO SPOT DELLA NUOVA FIAT 
 :: 341 - SEDICENNE SUICIDA 
 :: 341 - HITLERKINDER 
 :: 337 - SOPRUSI SUI PIÙ DEBOLI 
 :: 337 - IL CONSUMO NON È UN MALE 

copyright © 2005 il foglio - ideazione e realizzazione delfino maria rosso - powered by fullxml