il foglio 
Mappa | 21 utenti on line


 Login
   
    
 Ricordati di me

  menu
 ::  editoriali
 ::  bibbia
 ::  chiesa
 ::  documenti
 ::  etica
 ::  filosofia
 ::  lettere
 ::  mondo
 ::  pace-nonviolenza
 ::  poesia
 ::  politica
 ::  recensioni
 ::  scienza
 ::  società
 ::  storia
 ::  teologia
 ::  zibaldone
 :: home
 :: indici analitici
 :: solo online

 Ricerca
  

 in libreria

Enrico Peyretti

Il diritto di non uccidere

IL MARGINE


Conversazioni di

Giuseppe Barbaglio e

Aldo Bodrato

QUALE STORIA A  PARTIRE DA GESU'?

ESODO Sevitium


Aldo Bodrato

L'avventura della Parola

Affatà Editrice


Enrico Peyretti

Dialoghi con Nortberto Bobbio 

Claudiana


Enrico Peyretti

Il bene della pace. La via della nonviolenza

Cittadella


Enrico Peyretti

Elogio della gratitudine

Cittadella


  società

 357 - IL CASO ELUANA

 

UNA TRAGICA ASSUNZIONE DI RESPONSABILITÀ

Prendiamo esplicita distanza dal linguaggio violento e aggressivo con cui è stata attaccata la conferma della sentenza della Cassazione (peraltro esauriente e ben calibrata, vedi il box), con le successive vicende di ammissibilità o meno dei ricorsi, dato che su temi tanto delicati occorrerebbero toni rispettosi e misericordiosi.


>> Leggi.....

 353 - IO PREMETTO CHE SONO RAZZISTA, GLI ALTRI...

 

È POSSIBILE “COMPRENDERE” IL RAZZISMO?

 

Non dobbiamo temere di ammettere che il razzismo cova in ognuno di noi. Confesso che alcune volte mi dà fastidio la vista di persone molto diverse da me. Il loro aspetto, il loro comportamento, le loro voci generano in me un certo disagio. Penso che è di qui che bisogna partire. Parafrasando l’articolo 3 della Costituzione occorre affermare con forza: «Tutti gli uomini sono uguali… È mio compito rimuovere gli ostacoli psicologici che mi impediscono di considerarli uguali a me».


>> Leggi.....

 352 - LETTURA, QUESTA SCONOSCIUTA

 

LEGGETE, ITALOPITECHI!

Read more, leggi di più. Questa scritta compare in vari punti della metropolitana di Londra. Il pressante invito è accompagnato da una significativa e inquietante immagine: la rappresentazione di alcuni passaggi dell’evoluzione dalla scimmia all’uomo e della sua involuzione; l’homo sapiens si avvia a riprendere l’aspetto dei suoi antichissimi progenitori. Il messaggio è evidente: se non legge, l’uomo rischia di decadere al livello dei primati, di scimmiottare le scimmie.


>> Leggi.....

 350 - Fiera del libro 2008

 

I libri sono innocenti?

 

Il governo, lo stato, il popolo, l'editoria, gli autori, gli scrittori, la politica, la cultura, la letteratura, di Israele: che cosa o chi sarà presente, come invitato d'onore, celebrato, contestato, boicottato, alla prossima Fiera del libro? Difficile capirlo, se stiamo alla dinamica organizzativa della manifestazione e del dibattito, nato intorno ad essa, a seguito della forte protesta dell'Unione degli scrittori arabi per un'iniziativa che si tiene nell'anno dell'anniversario della proclamazione dello stato di Israele.


>> Leggi.....

 349 - IL RIFIUTO E IL SOGNO

 

Negli anni '90 mi convinsi che parlare di rifiuti in senso catastrofico portava come unico risultato, soprattutto nei giovani, alla rimozione del problema. così iniziai a esporre i giocattoli "poveri" raccolti in giro per il mondo accompagnati dal testo sottostante (tratto dal catalogo dell’esposizione Ecopoli della città di Torino, dicembre 1992). La mostra girò per tutta Italia sul «Treno Verde» di Legambiente e fu portata anche all'estero, paesi arabi compresi. Ora si trova a Torino in parte al «Centro per la cultura ludica» e in parte al museo «A come ambiente». Sono stanco di sentire prediche da chi solo adesso, in questi ultimi anni, ha scoperto il problema rifiuti: chissà dove era prima... (m. r.)


>> Leggi.....

 349 - EMERGENZA RIFIUTI DA NAPOLI AL MONDO

 

’A MUNNEZZA O LA GLOBALIZZAZIONE DEI RIFIUTI

 

 «I rifiuti sono un flusso: tante cose entrano nelle nostre case o nella nostra vita sotto forma di consumi; tante ne devono uscire, e in tempi sempre più brevi, sotto forma di rifiuti. Se mi si allaga la casa, prima di decidere dove strizzare i panni con cui cerco di asciugare il pavimento vado a chiudere i rubinetti. Lo stesso dovrebbe succedere con i rifiuti. Non è una cosa difficile da capire» (Guido Viale).


>> Leggi.....

 347 - SESSO UMANO

 

COME NE PARLIAMO, COME LO FACCIAMO

Ne parliamo male, del sesso: o in linguaggio volgare, o in linguaggio scientifico. Ci manca un linguaggio umano. Questo si forma un poco quando parliamo coi bambini, grazie alla loro innocenza e libertà, o anche nelle coppie più armoniche. Ma il linguaggio sociale sul sesso è fallimentare.


>> Leggi.....

 344 - LO SPOT DELLA NUOVA FIAT

 

SE LA CINQUECENTO È DI TUTTI

 

Il lancio pubblicitario della nuova Cinquecento mi ha subito colpito per la lunghezza, la magniloquenza (il filo conduttore è costituito da alcune sequenze tratte da Nuovo Cinema Paradiso di Tornatore), la musica di Allevi (a un suo concerto a Venaria dietro di me due continuavano a dire, per ogni brano: «Questa è quella della pubblicità»…) e il numero di testimonial convocati: Falcone e Borsellino, Brigate Rosse, fratelli Abbagnale, Totò, Margherita Hack, Michelangelo Antonioni, il presidente Pertini, Giovanni Paolo II, Gaber… Mi pare di averli annotati tutti, ma poi anche uno sciopero, un cartello con «Non si affitta ai meridionali» e una parata di carabinieri.


>> Leggi.....

 341 - SEDICENNE SUICIDA

 

DAVANTI AL MISTERO DELLA MORTE CERCATA

 

È venerdì santo. Ieri nella mia città si è ucciso un ragazzo deriso dai compagni di scuola. Ora si affollano i soliti commenti. Il suicidio spesso è imprevedibile, forse anche al suicida. È da ritenere che, per lo più, le cause si nascondano nel triangolo ambiente esterno – sensibilità e delicatezza interiore, specialmente nei giovani – fattore momentaneo
>> Leggi.....

 341 - HITLERKINDER

 

QUANTI EBREI HA UCCISO LA MAMMA?

Disgustoso sfruttamento dell'infanzia, razzismo idolatrato, perversa necrofilia. Ecco come chiunque abbia un po' di umanità nel cuore dovrebbe condannare «senza se e senza ma» la ripugnante e blasfema esibizione dei due orfani da parte della tivù di Hamas. E sappiamo che non è un caso isolato.


>> Leggi.....

Pagina: Indietro 1 2 3 4 5 6 7 Prossima
 
 il foglio
 ::  presentazione
 ::  redazione
 ::  abbonamento
 ::  contatti
 ::  link
 :: archivio storico [parziale]

 avviso agli abbonati

Ci risulta che alcuni abbonati non ricevono a tempo debito, o non del tutto, la copia del nostro periodico. Ce ne scusiamo precisando che tale situazione non dipende da un nostro difetto bensì dal disservizio delle Poste.


 web partner

gli anni di carta

 Il Corriere di Tunisi

Aldo Bodrato

Enrico Peyretti

Delfino M. Rosso

 


 Numeri recenti
 :: 442 - Intervista a Livio Pepino 
 :: 432 - Giornalismo di ieri 
 :: 431 - I “valori” di una volta 
 :: 429 - L’Isis, il diritto di difendersi, il ruolo della donna 
 :: 428 - Una suggestione dall’ultimo libro di Rampini 
 :: 429 - INTERVENTI 
 :: 422 - Pillole di comunicazione 
 :: 418 - MINIMA EROTICA 
 :: 418 - MINIMA EROTICA 
 :: 416 - Noterella 
 :: 414 - A un anno dalla sentenza Eternit a Casale Monferrato / 1 
 :: 414 - Sul rapporto tra cultura e televisione 
 :: 415 - A un anno dalla sentenza Eternit a Casale Monferrato / 2 
 :: 406 - Tra accuse razziste e difese ideologiche 
 :: 402 - La sessualità dei disabili 
 :: 398 - Abbasso il nonnismo, viva la nonnità 
 :: 397 - Le risposte di quaranta amici 
 :: 394 - Pillole di comunicazione / 13 
 :: 390 - Pillole di comunicazione / 11 
 :: 391 - Per un ripensamento dell’idea di cittadinanza 

copyright © 2005 il foglio - ideazione e realizzazione delfino maria rosso - powered by fullxml